DZ Management Organizzazione Eventi e Cast management

Katia Rossini

katia rossini1

Nata a Brescia nel 1970 inizia il suo percorso musicale fin da piccola con lo studio del pianoforte e con cantando nel coro polifonico del piccolo paese in cui vive.

Nell’adolescenza poi il desiderio di cantare la porta a studiare dapprima con la cantante lirica Virginia Magatelli (1989-1991) per poi indagare in maniera più approfondita il canto jazz grazie all’insegnante Maria Sartori (1991-1994) e il canto moderno con Giulia Fasolino(1994-1997).

Questi sono gli anni della sperimentazione di vari generi dal pop al jazz a repertori di canto classico, grazie alla collaborazione con musicisti bresciani e non.

Nel 1999 entra a far parte, come solista e corista, nel coro gospel “The golden guys” diretto dalla cantante ed insegnante Paola Milzani.
Nel 1999 lavora anche come turnista per la trasmissione “…la sai l’ultima”.
Fine 2000, 2001 frequenta corsi di teatro e sociodramma presso l’Accademia della Voce (Brescia)
Nel 2001 seminario tecnica vocale col metodo Voicecraft, insegnante Elisa Turlà.
Sempre nel 2001 partecipa alla realizzazione del musical “Lontano il Cielo” di Corbetta e Uberti dove si esibisce come cantante solista e performer.
Nel 2002 nasce il progetto Soul Shiver: quartetto vocale accompagnato da musicisti di impronta jazz che si esibisce con un repertorio di classici natalizi riarrangiati in chiave swing e un repertorio di standard jazz a quattro voci. Alla tournèe del Natale 2002 che vede esibizioni nei teatri della Lombardia e Trentino Alto Adige segue l’esibizione nel marzo 2003 al Val di Fiemme Ski Festival Jazz.

Dal settembre 2001 a giugno 2003 frequenta il Corso di Formazione alla relazione d’aiuto e alla comunicazione di gruppo condotto dalla Psicoterapeuta Elsa Belotti (Bs).

Nel 2002 frequenta il corso di “Tecniche Base in Programmazione Neurolinguistica” e il corso di “Efficacia ed eleganza comunicativa con le tecniche EMP-PNL” condotto dal Prof. Roberto Cadonati.
Dai corsi qui sopra elencati trarrà proficui spunti per l’insegnamento del canto andando al di là di quella che può essere tecnica “pura” e trovando sempre più relazioni tra l’essere, il sentire e il cantare.

Nel 2005 la sua più grande opera: diventa mamma di Sara e Miriam.

Nel 2005 canta nel musical “Summer in love” di Livia Lugana e Umberto Gelatti.

Dal 2001 ha intrapreso il percorso vocale di Psicofonia con la Psicofonista Elisa Benassi (Mn) frequentando i 3 livelli di psicofonia e per l’anno 2006/2007 ha frequentato il corso formativo di “Animatore corale di gruppo in psicofonia” attraverso il quale affinerà la tecnica di trasmissione vocale in un’ottica maggiormente centrata sulla globalità dell’essere, non solo l’insegnamento di un metodo, ma scopo principale è che attraverso l’espressione della propria vocalità si possa permettere una maggior consapevolezza di sé, nei vari piani dell’essere. Tale cammino le consentirà di tenere corsi di gruppo con gestanti, bambini, adolescenti e gruppi familiari.

Insegna canto dal 2000 ed ha collaborato con varie scuole di canto nel bresciano tra le quali Cambio Musica (Brescia), Associazione musicale Diesis (Orzinuovi), Spazio di incontro Punto (nell’ambito del progetto educativo giovanile del comune di Berlingo (Bs)) presso l’istituto di scuola media superiore I.P.S.S.A.R. Caterina de Medici, Gardone Riviera, distaccamento di Desenzano.

Attualmente insegna canto presso l’Accademia di Cellatica (Bs) e prosegue la collaborazione con il progetto educativo del proprio comune di residenza.